versione accessibile    |    versione mobile    |    mappa del sito    |    newsletter    |    contatti
 GMG 2011 » Informazioni generali 
Informazioni generali   versione testuale

Tema
Il tema della XXVI Giornata Mondiale della Gioventù sarà: «Radicati e fondati in Cristo, saldi nella fede» (cfr. Col 2,7). Il Santo Padre Benedetto XVI ha illustrato la tematica con un Messaggio ai giovani del mondo disponibile sul sito www.gmg2011.it
 
Età dei partecipanti
Essendo le attività della Giornata Mondiale pensate e organizzate per i “giovani”, i partecipanti dovranno avere un’età minima di 14 anni (compiuti nell’estate del 2011) e, preferibilmente, un’età massima di 30-32 anni. I responsabili di gruppo dovranno aver raggiunto la maggiore età, ossia 18 anni compiuti.
I minorenni (giovani che non abbiano ancora compiuto 18 anni) dovranno comunque essere accompagnati da adulti e muniti di autorizzazione dei genitori o tutori.
 
Vitto e alloggio dei pellegrini
Si specifica che il pacchetto SETTIMANA COMPLETA (A) parte da lunedì 15 agosto pomeriggio fino a lunedì 22 agosto compresi i pasti. Sono previsti dei punti di distribuzione pasti per celiaci, il Comitato Spagnolo li comunicherà in seguito.
 
Disabili
Un’attenzione particolare vuole essere rivolta ai giovani disabili, vera testimonianza della presenza di Gesù, autentici educatori delle giovani generazioni, dono per la chiesa e l’umanità; i giovani disabili possono partecipare con i propri gruppi parrocchiali, alloggiare, dove è possibile presso gli stessi luoghi dei pellegrini oppure essere accolti in una struttura attrezzata in modo particolare per loro. L’UNITALSI si è resa disponibile a raccogliere le iscrizioni italiane e a coordinarsi con il Servizio nazionale per la pastorale giovanile.
 
Parking dei bus e autisti
I bus avranno delle aree adibite alla sosta in tutte le zone della città e potranno, senza limitazioni, arrivare nei luoghi di accoglienza per accompagnare i gruppi per poi raggiungere le aree di PARKING.
Queste aree verranno indicate in seguito. Gli autisti non avranno un alloggio ad hoc ma dovranno spesarsi individualmente.
 
Trasferimento aeroporto-luoghi di alloggio
I pellegrini che arriveranno a Madrid in aereo potranno raggiungere i luoghi di alloggio loro assegnati usufruendo dei mezzi pubblici (trenino, metrebus, pullman), acquistando un biglietto di € 2,00 nei punti vendita della stazione.
 
Giorni nelle diocesi
Dall’11 al 15 agosto sarà possibile partecipare alle giornate nelle Diocesi Spagnole per condividere con la Chiesa locale il periodo di preparazione alla GMG.
La cartina delle Diocesi spagnole è disponibile sul sito www.gmg2011.it.
 
Trasferimento a “Cuatro Vientos”
L’aeroporto “Cuatro Vientos”, luogo dove il Santo Padre Benedetto XVI presiederà la Veglia e la Santa Messa, è raggiungibile con i mezzi pubblici.
 
Programma a Madrid
16 agosto 2011
Mattino
Arrivo a Madrid
Durante il pomeriggio del giorno 15 inizia l’accoglienza dei pellegrini della GMG a Madrid.

Pomeriggio
Messa di Inaugurazione GMG
La Giornata Mondiale inizia alle 19:00 (orario provvisorio) con una Messa in piazza di Cibeles di Madrid, presieduta dall’arcivescovo di Madrid e concelebrata dai vescovi e dai sacerdoti che partecipano alla GMG.

Sera
Festival della Gioventù
Cominciano le prime attività del Programma culturale della GMG, che comprende concerti, spettacoli, esposizioni, mostre, visite guidate a Musei, opere di teatro e molto altro.
 
17 agosto 2011
Mattino
Catechesi dei Vescovi
 
Sera
Festival della Gioventù
 
18 agosto 2011
Mattino
Catechesi dei Vescovi
 
Pomeriggio
Benvenuto al Santo Padre
Alle ore 16.00 circa si svolgerà la Cerimonia di accoglienza del Santo Padre Benedetto XVI.
 
Sera
Festival della Gioventù
 
19 agosto 2011
Mattino
Catechesi dei Vescovi
 
Pomeriggio - Sera
Via Crucis
Festival della Gioventù
 
20 agosto 2011
Mattina - Pomeriggio
Trasferimento all’aeroporto militare “Cuatro Vientos” 
 
Sera
Veglia con il Santo Padre
 
Notte a Cuatro Vientos
I partecipanti alla GMG trascorreranno la notte nell’aeroporto. Per coloro che lo desiderano saranno allestite diversi luoghi dove poter svolgere l’adorazione notturna al Santissimo Sacramento.
 
21 agosto 2011
Mattina
Celebrazione Eucaristica di Invio
Il Santo Padre presiederà la Celebrazione Eucaristica, Vescovi e presbiteri concelebreranno. Il Papa rivolgerà ai giovani presenti il mandato missionario ad essere testimoni della fede in Cristo nel mondo.
 
Modalità di iscrizione
Gli italiani che intendono partecipare alla XXVI Giornata Mondiale della Gioventù dovranno iscriversi (preferibilmente in gruppo ma, in mancanza di contatti, anche individualmente) sul sito www.gmg2011.it. E’ molto importante, sia per motivi di comunione che per motivi organizzativi, invitare i singoli e i gruppi parrocchiali o associativi a fare riferimento agli incaricati diocesani per la pastorale giovanile (i cui recapiti sono disponibili sul sito www.chiesacattolica.it/giovani nella sezione “Referenti Regionali e Diocesani”).
 
Quota di partecipazione alla GMG
La quota di partecipazione italiana prevede tre voci:
 
1.      un contributo di solidarietà pari a 10,00 € a favore dei giovani provenienti dai Paesi poveri, che verrà poi versato al Pontificio Consiglio per i Laici. Naturalmente, è possibile versare una somma maggiore per facilitare ulteriormente la presenza dei giovani meno fortunati, che apprezzerebbero molto questo sforzo di solidarietà.
I fondi così raccolti saranno poi ripartiti tra il Comitato GMG 2011 di Madrid e il Pontificio Consiglio per i Laici, che li gestiranno con finalità precise. In particolare, il Comitato di Madrid utilizzerà i fondi provenienti dalla Spagna per finanziare le spese di viaggio dei giovani provenienti da Paesi dell’America Latina e dei Caraibi che si trovano in difficili condizioni economiche o politiche. Il Pontificio Consiglio per i Laici utilizzerà il resto dei fondi per finanziare le spese di viaggio dei giovani degli altri continenti in simili condizioni di difficoltà.
 
2.      una contributo di 15,00 € per la partecipazione italiana che contiene:
-          una quota di solidarietà per le diocesi, le parrocchie, i gruppi che, per ristrettezze economiche evidenti, ne faranno richiesta;
-          una quota di solidarietà per la diocesi africana di Emdeber presso la quale è stato avviato un progetto pastorale durante il triennio dell’Agorà;
-          una quota di solidarietà per le famiglie italiane in difficoltà, legata, ad esempio, al “Prestito della Speranza”;
-          una quota per le spese organizzative;
-          una quota per il materiale contenuto nella borsa del pellegrino italiano:
o        un cappello, uguale per tutti gli italiani, ormai diventato un segno della continuità con tutte le altre GMG; un modo semplice per esprimere l’unità ecclesiale dell’Italia
o        un pezzo di stoffa; questo pezzo di stoffa può diventare una borsa, una bandana, una camicia; può stimolare la creatività dei giovani, la loro abilità manuale, lo spirito di fare e non trovare tutto già pronto; può inoltre stimolare il coinvolgimento di anziani, nonne che sono capaci a cucire, favorendo uno scambio intergenerazionale
o        una corona del rosario missionario, a 5 colori, come i 5 continenti; ricorda che la GMG è prima di tutto un viaggio missionario a cui siamo stati invitati dal Papa; una parte del prezzo del Rosario sarà per i bambini poveri in terra di missione.
o        un telo che verrà utilizzato per dormirvi sopra, con il sacco a pelo, la notte del 20 agosto 2011, chiediamo che non sia poi abbandonato sulla spianata del luogo della Veglia, all’aeroporto dei Cuatro Vientos bensì ripulito e riutilizzato.
o       vademecum con notizie e canti,
o       una borsa,
o       la bandiera italiana
 
L’Assemblaggio dei materiali della borsa dei pellegrini sarà effettuato con la collaborazione di una cooperativa di carcerati.
 
3.      un terzo contributo di partecipazione per il Comitato spagnolo che  prevede sei modalità di partecipazione così suddivise:
 
SETTIMANA COMPLETA (A), da lunedì 15 agosto, pomeriggio, fino a lunedì 22 agosto, mattina:
              Pacchetto A1 - € 210.00: include l'alloggio e i pasti (dalla cena del lunedì 15 fino alla colazione del lunedì 22)
              Pacchetto A2 - € 192.00: include i pasti(con le modalità già indicate nel Pacchetto A1), ma non l'alloggio.
              Pacchetto A3 - € 151.00: include l'alloggio, ma non i pasti.       
 Pacchetto A4 - € 133.00: non include né alloggio né pasti.
 
 FINE SETTIMANA (B), da venerdì 19 agosto, pomeriggio, a domenica 21 agosto, pomeriggio:
 Pacchetto B1 - € 90.00: include l'alloggio e i pasti.
                 Pacchetto B2 - € 45.00: non include né alloggio né pasti.
 
Tutte le modalità d’iscrizione comprendono un’assicurazione contro gli infortuni, trasporto pubblico (dal 16 al 21 agosto), zaino del pellegrino (con libretto liturgico, cappellino, maglietta, guida di Madrid, ecc.), l’entrata gratuita alle attività culturali del Festival della Gioventù (concerti, mostre, visite ai musei, ecc.), e accesso prioritario alle aree riservate agli iscritti in occasione degli eventi principali della GMG. Il pacchetto “A” garantisce l’utilizzo di questi servizi per tutta la settimana della GMG (16-21 agosto), mentre il pacchetto “B” permette di usufruire di tali servizi solo ed esclusivamente durante il fine settimana.
 
Nota: le Diocesi/Regioni che si iscriveranno entro lunedì 21 marzo 2011, farà fede la data del bonifico bancario, avranno uno sconto del 5% sul contributo di partecipazione per il Comitato Spagnolo (a titolo esemplificativo per il pacchetto A1 il contributo sarà pari a € 199,50 al quale aggiungere € 10,00 contributo solidarietà e € 15,00 per la partecipazione italiana).
 
Radio Vaticana
Rai Religione Cattolica
Radio inBlu
TV 2000
Avvenire
Santa Sede
l'Osservatore Romano
Chiesa Cattolica Italiana
Pastorale giovanile
Agorà dei giovani
GMG sito ufficiale
Agensir